Domande frequenti sul trapianto di capelli

Domande frequenti sul trapianto di capelli
 
Quanto è comune la caduta dei capelli?

Tutti perdono i capelli ogni giorno a una velocità di circa 50-150 singoli capelli al giorno. Di solito i capelli ricresceranno. Se il follicolo pilifero si assottiglia, tuttavia, questa ricrescita non si verifica. Tutti gli uomini sperimentano un certo grado di caduta graduale dei capelli nel corso della loro vita a causa dell'invecchiamento naturale e dei cambiamenti nell'ormone maschile androgeno. Anche le donne possono sperimentare la caduta dei capelli.

La calvizie maschile o femminile (alopecia androgenetica) è causata da qualcosa che sto facendo? Che dire degli alti livelli di stress o del tipo di shampoo che uso?

Non ci sono prove che la calvizie maschile o femminile sia correlata a muscoli del cuoio capelluto, stress mentale, frequenza di lavaggio, tipo di shampoo o condizioni della pelle. Tuttavia, alcune condizioni mediche possono causare la caduta dei capelli.

Quanti trapianti di capelli sono necessari?

Generalmente, la maggior parte delle persone richiede una sola procedura di trapianto di capelli. Ci sono, tuttavia, alcuni casi che potrebbero richiedere procedure aggiuntive per raggiungere l'obiettivo desiderato che il paziente sta cercando a seconda del grado di caduta dei capelli.

Sì. Le donne rappresentano fino al 30% dei clienti di sostituzione dei capelli. I centri di restauro dei capelli stanno assistendo a un drammatico aumento del numero di donne che scelgono i trapianti di capelli chirurgici come soluzione permanente alla caduta dei capelli.

Il trapianto di capelli lascia cicatrici?

La procedura FUT Strip lascerà una cicatrice lineare sulla parte posteriore della testa, mentre la procedura di trapianto di capelli FUE no. Qualsiasi cicatrice come risultato di FUT è praticamente irrilevabile. L'area donatrice è coperta dai tuoi capelli esistenti.

Gli innesti?

Gli innesti, noti anche come unità follicolari, sono un minuscolo fascio di capelli costituito da uno a quattro follicoli piliferi.

Sono un buon candidato per un intervento di trapianto di capelli?

Il candidato ideale per un intervento chirurgico di ripristino dei capelli ha capelli sani sui lati e sulla parte posteriore della testa. Questi siti sono utilizzati come aree donatrici per gli innesti. Uomini e donne con calvizie ben definita, diradamento dei capelli e quelli con una caduta dei capelli limitata a causa di lesioni del cuoio capelluto o ripetute procedure estetiche sono generalmente buoni candidati per un intervento chirurgico di ripristino dei capelli. 

La procedura fa male?

Con l'uso dell'anestesia locale e della sedazione endovenosa, il disagio durante la procedura viene eliminato.

Potrò nuotare e godermi altre attività fisiche con i miei nuovi capelli?

Sarai in grado di partecipare a qualsiasi attività che ti piace entro cinque o sette giorni dopo il trattamento. I tuoi capelli trapiantati sono permanenti e possono essere lavati, tagliati e tinti.

I miei capelli trapiantati finiranno per cadere?

Quando hai i capelli innestati dalla parte posteriore e dai lati del cuoio capelluto alle aree calve, chiamato autotrapianto, i capelli cresceranno per il resto della tua vita.

Chi è un candidato per il trapianto?

Il tuo desiderio e la tua motivazione per un'attaccatura dei capelli più attraente, così come una maggiore densità dei capelli, sono le chiavi del successo nel trattamento della caduta dei capelli. Alla consultazione iniziale, il tuo chirurgo ti consiglierà se ci sono fattori che potrebbero limitare la tua capacità di beneficiare delle nostre tecniche di sostituzione dei capelli.

In generale, l'età o il sesso non sono un fattore limitante per le nostre tecniche di ripristino dei capelli. I pazienti di età pari o superiore a 70 anni hanno avuto procedure di successo. Anche gli individui di 30 anni che soffrono di calvizie maschile o femminile possono essere trattati con successo. Anche i pazienti più giovani possono essere candidati, ma dovrebbero essere gestiti in modo conservativo. Anche le donne con modelli specifici di caduta dei capelli possono qualificarsi come candidate.

Il candidato ideale per un intervento chirurgico di ripristino dei capelli ha capelli sani sui lati e sulla parte posteriore della testa, le aree da cui vengono prelevati gli innesti. Spesso è meglio iniziare quando non sei completamente calvo in modo da poter utilizzare i capelli esistenti per camuffare le prime fasi del restauro.

I seguenti individui possono essere buoni candidati per il trapianto di capelli:

- Individui con calvizie maschile ben definita o calvizie femminile.

- Individui con perdita di capelli da cicatrici, lesioni del cuoio capelluto o procedure di chirurgia estetica.

- Individui che desiderano ripristinare o infoltire sopracciglia, baffi o barba.

- Individui che hanno avuto precedenti procedure di ripristino dei capelli.

- Il predominio dela zona donatrice è la capacità dei capelli autotrapiantati da siti donatori sani sul cuoio capelluto di attecchire e crescere normalmente quando trapiantati nelle aree calve (riceventi) del cuoio capelluto.

- Gli innesti possono essere innesti “micro” (follicolari) o “mini” (raggruppamenti follicolari). Ogni microinnesto contiene da uno a tre singoli follicoli piliferi. I raggruppamenti follicolari hanno da quattro a sei peli. I vecchi innesti "punch" contenevano da 10 a 20 follicoli.

Vantaggi degli innesti follicolari - I micro/mini innesti producono capelli delicati e fini che ricordano più da vicino la crescita dei capelli prima della calvizie. Poiché l'attaccatura dei capelli è una vera zona di transizione dalla fronte ai capelli più densi più indietro, l'uso da uno a tre innesti di capelli crea l'attaccatura dei capelli dall'aspetto più naturale.

Ci sono complicazioni da un intervento chirurgico?

Come con tutte le procedure chirurgiche, c'è sempre qualche rischio. Tuttavia, le complicanze del trattamento chirurgico della caduta dei capelli sono rare e generalmente minime. Sanguinamento e/o infezione sono rari e di lieve entità. In generale dovresti evitare l'aspirina o alcuni farmaci o alcuni rimedi erboristici prima dell'intervento chirurgico. Se hai dubbi specifici, parlane con i spezialisti di Turismo Medico Albania.

Quanto tempo devo aspettare per vedere i risultati?

Dopo alcuni giorni, gli innesti si fonderanno con i capelli esistenti.

Durante le prime 1 a 3 settimane, i nuovi peli sembreranno crescere rapidamente.

In genere, la crescita dei capelli inizia entro 2 o 4 mesi. La crescita dei capelli avviene in cicli, con ogni ciclo che inizia alcuni giorni o settimane dal ciclo precedente.

Entro 6 mesi, la maggior parte delle persone può vedere l'effetto del processo e entro 12 mesi la crescita e la massa avranno raggiunto il 90% della sua crescita totale. I capelli possono, e talvolta lo fanno, continuare a maturare fino a 24 mesi dopo l'intervento.

Quanto tempo richiede una procedura di trapianto di capelli?

Il tempo necessario per una procedura dipenderà dal numero di innesti trapiantati. Piccole sessioni fino a 1.500 innesti possono richiedere circa 3-4 ore. Le sessioni medie da 1.500 a 3.000 innesti possono richiedere da 4 a 6 ore e procedure più di 3.000 possono richiedere 6+ ore.

Continuerò a perdere i miei capelli rimanenti?

Un trapianto di capelli ti fornisce nuovi capelli nell'area calva del cuoio capelluto, ma non può prevenire la perdita dei capelli esistenti. Si prega di parlare con specialisti di Turismo Merdico Albania e il chirurgo delle opzioni disponibili che possono aiutare a prevenire un'ulteriore perdita dei capelli esistenti.



CONVERSATION

Metodo ZAFFIRO
Lo zaffiro è più vantaggioso delle lame con punta in acciaio. Le lame con la punta in acciaio perdono la loro affilatura nel tempo, causando danni nella pelle. Ma lo zaffiro non perde la sua nitidezza, è un cristallo resistente e non causa danni eccessivi sulla pelle.