Fattori principali che determinano i risultati del trapianto di capelli in Albania

 Le foto e i risultati del trapianto di capelli prima e dopo differiscono da paziente a paziente e ci sono diverse ragioni per questo. A volte è la tecnica utilizzata, a volte il numero di innesti ea volte la qualità dell'assistenza post-trattamento fornita al paziente. I risultati del trapianto di capelli possono anche dipendere dalla forma della testa e dell'attaccatura dei capelli dell'individuo, nonché dalla sua età.

Tricologo che misura con laser e metro e segna la linea di attaccatura a un 41enne a Tirana
Tricologo che misura con laser e metro e segna la linea di attaccatura a un 41enne a Tirana 
Pertanto, avere determinate informazioni prima di sottoporsi a un'operazione di trapianto di capelli aiuterà a sapere cosa aspettarsi, per evitare di scoraggiarsi quando i capelli trapiantati dopo l'intervento non appaiono come pubblicizzati. Questo articolo rivelerà ciò che le persone devono sapere sui trapianti di capelli e i vari fattori che rendono le foto prima e dopo il trapianto di capelli differiscono da persona a persona.

Qual è l'età migliore per un trapianto di capelli?

La caduta dei capelli è un cambiamento inevitabile che colpisce uomini e donne e molti fattori possono portare a questa condizione. In quanto tale, non è qualcosa che può essere appuntato a una certa età. Sebbene possa verificarsi nella maggior parte delle persone in età avanzata, può succedere ugualmente agli adolescenti e alle persone tra i 20 ei 30 anni. Anche i tempi per uomini e donne differiscono a causa degli ormoni.

MIGLIORE ETÀ PER GLI UOMINI PER FARE IL TRAPIANTO CAPELLI

Per gli uomini, la caduta dei capelli causata dall'alopecia androgenetica di solito si manifesta più tardi nella vita, quando i follicoli piliferi iniziano a ridursi e cadere come reazione al diidrotestosterone. Secondo l'American Hair Loss Association (AHLA), l'85% degli uomini soffre di calvizie intorno ai 50 anni. Con questo in mente, l'età consigliata per sottoporsi a un trapianto di capelli per gli uomini è compresa tra 40 e 50 anni.

MIGLIORE ETÀ PER LE DONNE PER FARE IL TRAPIANTO CAPELLI

Le donne, a differenza degli uomini, di solito non sviluppano punti completamente calvi. Piuttosto, sperimentano un generale diradamento e perdita dei capelli, rendendo i loro capelli meno pieni. Proprio come negli uomini, questa caduta dei capelli si verifica quando i livelli di ormone sessuale delle donne iniziano a diminuire. Pertanto, l'età migliore per il trapianto di capelli per le donne sarebbe dai 45 ai 55 anni, che è anche il periodo della menopausa.

MIGLIORE ETÀ PER RISULTATI OTTIMALI

Per risultati ottimali, gli esperti suggeriscono che è meglio sottoporsi a un intervento chirurgico di trapianto di capelli tra i 30 ei 40 anni. I capelli crescono rapidamente nella maggior parte degli uomini e delle donne in questa fascia di età, quindi i risultati dell'operazione saranno molto pronunciati. Inoltre, questa è la fascia di età in cui la maggior parte degli uomini inizia a sviluppare la calvizie maschile.


Età di 30 anni, troppo presto per un trapianto di capelli?

No, 30 anni non sono troppo presto per un trapianto di capelli, infatti rientra nella fascia di età consigliata. In questa fase, la crescita dei capelli è solitamente al suo apice sia negli uomini che nelle donne, quindi aiuterà il processo di guarigione e produrrà risultati migliori.

Inoltre, se i capelli si sono diradati improvvisamente e iniziano a cadere, potrebbe non esserci altra scelta che cercare un ripristino dei capelli, anche per un adolescente. Anche se uomini e donne hanno fissato l'età in cui gli ormoni entrano in azione e causano l'alopecia, vale la pena notare che alcune persone diventano calve prima dell'età. La genetica e gli squilibri ormonali possono indurre le persone a sviluppare la caduta dei capelli molto più rapidamente e anche altri fattori come il fumo, il bere e il troppo stress possono essere responsabili.

In ogni caso, è meglio sottoporsi a un'operazione di trapianto di capelli una volta che il problema della caduta dei capelli diventa evidente, indipendentemente dall'età.

Quanto costa un trapianto di capelli?

Il costo di un trapianto di capelli varia da paese a paese. Ad esempio, le operazioni di trapianto di capelli costano da € 1.000 a € 2.500 in Albania, da € 1.900 a € 3.500 in Turchia ma da $ 3.000 a $ 15.000 nel Regno Unito e negli Stati Uniti. Inoltre, i prezzi variano in base alla tecnica di trapianto di capelli. L'estrazione di unità follicolari (FUE) è la più costosa, seguita da FUT. Le tecniche avanzate di trapianto di capelli come DHI e Sapphire possono costare ancora di più.

Quanto è doloroso un trapianto di capelli?

Una procedura di trapianto di capelli è indolore, grazie all'anestesia locale utilizzata per intorpidire il cuoio capelluto durante l'intervento chirurgico. Tuttavia, dopo l'intervento i pazienti possono avere effetti collaterali come gonfiore, dolore e disagio. Questi effetti di solito svaniscono totalmente dopo circa una settimana.

Quanto durano i capelli trapiantati?

Idealmente, i capelli trapiantati dureranno un'intera vita. È pensato per essere permanente, quindi è improbabile che sia necessario ripetere le operazioni di trapianto di capelli a meno che il primo tentativo non abbia successo. Ma nonostante la natura permanente dei trapianti di capelli, le persone con calvizie (alopecia genetica) possono sperimentarla di nuovo dopo il trapianto, in altri punti del cuoio capelluto dove crescono i capelli non permanenti.

Una cosa con i capelli appena trapiantati è che non crescono immediatamente dopo il trapianto. Durante la fase di guarigione, i nuovi peli cadranno per poi attecchire permanentemente una volta ricresciuti. Questo è il motivo per cui, con qualsiasi uomo che ha recentemente ripristinato la sua attaccatura dei capelli tramite un intervento chirurgico di trapianto di capelli, è difficile notare molte differenze. I risultati del trapianto di capelli diventano molto visibili solo dopo circa nove mesi a un anno.

Si può ancora diventare calvi dopo un trapianto di capelli?

Sì, è possibile, ma solo nelle zone in cui i capelli non sono stati trapiantati. Alcune cose possono annullare i risultati di un'operazione di trapianto di capelli e far diventare nuovamente calve le persone. Tuttavia, ciò accade raramente e, anche quando accade, ci sono forti ragioni. I pazienti possono essere certi che dopo un'operazione di trapianto di capelli riuscita, ci vorrà molto tempo prima che la caduta dei capelli si ripresenti, se mai lo fa.

Ecco i fattori che determinano i risultati delle operazioni di trapianto di capelli e dicono anche se la calvizie è probabile o meno in futuro:

Geni

Lo spessore naturale dei capelli di una persona dipenderà dal loro genetica. Quindi, anche con impianti di capelli densamente riusciti, alcuni pazienti possono produrre capelli più corposi e attraenti di altri.

Dopo cura

Uno degli aspetti più importanti di qualsiasi intervento è l'assistenza post-trapianto capelli. Senza i farmaci necessari e i trattamenti per capelli post-operatori, alcuni capelli trapiantati potrebbero cadere o non crescere. Inoltre, un'assistenza post-trapianto di qualità può accelerare i tempi di recupero per i pazienti sottoposti a trapianto di capelli.

Stile di vita (fumare e bere)

Fumare e bere sono due cose che possono ridurre la salute generale del corpo in tanti modi, così come la salute dei capelli. Gli individui che fumano e bevono tendono ad avere capelli secchi, sottili e ruvidi e sono a maggior rischio di caduta dei capelli. Si consiglia di smettere di fumare, bere e tutte le altre abitudini simili prima di sottoporsi a un'operazione di trapianto di capelli.

Trapianto parziale

Se si esegue un intervento chirurgico di trapianto di capelli solo per un'attaccatura dei capelli sfuggente, è possibile che la calvizie possa verificarsi in altri punti del cuoio capelluto con l'età. I pazienti che trapiantano una testa piena di capelli hanno maggiori possibilità di combattere la caduta dei capelli con l'avanzare dell'età rispetto ai pazienti che eseguono un ripristino parziale dei capelli. Inoltre, il trapianto di capelli prima e dopo le foto di pazienti sottoposti a trapianto di testa completa appaiono migliori e più spessi.

Prelievo eccessivo dei capelli dalla zona donatrice

La raccolta eccessiva dell'area donatrice può causare danni ai follicoli piliferi lì. Nel tempo, questo può portare a diradamento e perdita dei capelli. In casi estremi, l'area sovrasfruttata diventa calva, con una macchia visibile. Questo è il motivo per cui è meglio rivolgersi a chirurghi professionisti che conoscono l'esatta quantità di capelli da estrarre dall'area donatrice senza causare danni irreparabili.

Tecnica

Una tecnica solida come la procedura di trapianto di capelli FUE produrrà sempre risultati spettacolari. Tecniche come il FUT possono portare a un raccolto eccessivo e a cicatrici lineari.

Dieta e nutrizione

Dieta e nutrizione influiscono sulla salute dei capelli. Quindi, una dieta sana significa buoni risultati dopo un trapianto di capelli.

Perché Turismo Medico Albania e Vatanmed?

Vatanmed offre ai pazienti i migliori risultati possibili, poiché il trattamento è gestito da una clinica con più di 17 anni di esperienza con oltre 50.000 interventi di trapianti di capelli nelle 15 cliniche Vatanmed del mondo, sia prima che dopo l'intervento chirurgico, presso la loro clinica di trapianto di capelli all'avanguardia in Turchia.

CONVERSATION

Metodo ZAFFIRO
Lo zaffiro è più vantaggioso delle lame con punta in acciaio. Le lame con la punta in acciaio perdono la loro affilatura nel tempo, causando danni nella pelle. Ma lo zaffiro non perde la sua nitidezza, è un cristallo resistente e non causa danni eccessivi sulla pelle.