Un trattamento non chirurgico per la caduta dei capelli che funziona meglio: studio

man holding his thinning hair with his hans
 
 Un'attaccatura dei capelli sfuggente. Una macchia calva che si estende sulla sommità della testa. Capelli dolorosamente sottili che è particolarmente evidente dove i capelli si dividono. Circa il 90% degli uomini subirà una qualche forma di caduta dei capelli durante la vita, che spesso porta a sintomi di bassa autostima, ansia e depressione.

Gli studi su quali trattamenti non chirurgici funzionano meglio per la calvizie maschile sono stati limitati, lasciando gli uomini perplessi sulla soluzione più efficace, riporta CNN.

Ora una nuova meta-analisi di 23 studi fa luce su questo problema. Lo studio, pubblicato mercoledì sulla rivista JAMA Dermatology, ha analizzato la ricerca sull'impatto sul diradamento dei capelli maschili dell'uso di vari dosaggi dei tre farmaci orali e topici - minoxidil, dutasteride e finasteride - per due o quattro mesi.

"Questa meta-analisi è importante. Non disponiamo di studi clinici randomizzati che confrontino questi farmaci per la calvizie maschile l'uno con l'altro, il che sarebbe l'ideale", ha affermato il dermatologo Dr. Anthony Rossi del Memorial Sloan Kettering Cancer Center di New York City, che non è stato coinvolto nello studio.

Top performer: l'analisi ha rilevato che l'assunzione di 5 milligrammi al giorno di dutasteride orale aveva la più alta probabilità di ridurre la caduta dei capelli maschile.

La dutasteride è un farmaco da prescrizione approvato dalla Food and Drug Administration statunitense per il trattamento delle ghiandole prostatiche ingrossate negli uomini. È anche usato per trattare la calvizie maschile, ma tale uso è considerato "off-label" poiché la dutasteride non ha l'approvazione della FDA come trattamento per la caduta dei capelli.

L'uso off-label è abbastanza comune in medicina, ha detto Rossi. 

"Molti farmaci sono usati fuori dall'etichetta, ma di solito ci sono prove sufficienti per spiegare perché crediamo che quei farmaci funzioneranno", ha aggiunto.

 Tuttavia, la dutasteride ha effetti collaterali più gravi rispetto a molti dei trattamenti, inclusa la perdita del desiderio sessuale e la capacità di ottenere e mantenere un'erezione.

Secondo posto: lo studio ha rilevato che assumere 5 milligrammi al giorno di finasteride orale era il secondo in termini di efficacia. La finasteride, un altro farmaco da prescrizione della stessa famiglia chimica della dutasteride, è usata anche per il trattamento dell'ingrossamento della prostata. Ha ricevuto l'approvazione della FDA come trattamento per la caduta dei capelli.

La finasteride ha anche prodotto il maggiore aumento del numero totale di capelli a 48 settimane. Un conteggio totale dei capelli è proprio quello che sembra: un conteggio di tutti i diversi tipi di capelli su una testa, compresi i peli più fini del bambino o "peluria di pesca".

Terzo posto: il terzo trattamento di maggior successo per la calvizie maschile è stata una pillola contenente 5 milligrammi di minoxidil orale. Quella pillola ha prodotto il maggior aumento della conta dei capelli terminali alla fine dei due mesi, molto più forte della dose più bassa.

I peli "terminali" sono i peli più maturi sulla testa (rispetto ai peli nuovi e fini del bambino) e hanno maggiori probabilità di creare quell'effetto "capigliatura piena" che molti aspirano, ha detto Rossi.

Quarto posto: l'assunzione di un dosaggio ridotto di finasteride, solo una pillola da 1 milligrammo al giorno, è arrivata al quarto posto nella capacità di ridurre la caduta dei capelli maschile, secondo lo studio. 

Tuttavia, ha mostrato il maggiore aumento del numero di capelli maturi a 48 settimane.

Quinto posto e meno: l'uso di una soluzione topica di minoxidil al 5% sul cuoio capelluto era il quinto in termini di efficacia, seguito dalla soluzione topica di minoxidil al 2%. L'ultimo posto in termini di efficacia, secondo lo studio, era un dosaggio molto più piccolo di minoxidil orale - solo 0,25 milligrammi al giorno.

Un avvertimento: mentre lo studio alla fine ha classificato i trattamenti in ordine decrescente, ognuno ha avuto benefici diversi in momenti diversi durante il ciclo di 24 e 48 settimane e ognuno ha il proprio insieme unico di effetti collaterali problematici.

"In generale, i farmaci topici avranno meno effetti collaterali sistemici rispetto ai farmaci orali, ma i trattamenti topici possono essere più laboriosi da usare", ha affermato la dott.ssa Amy McMichael, professoressa di dermatologia presso l'Atrium Health Wake Forest Baptist Medical Center di Winston- Salem, Carolina del Nord, che non è stata coinvolta nello studio.

"Il miglior farmaco è quello con cui il paziente sarà conforme, dal momento che siamo ancora molto più bravi a mantenere i capelli che hanno che a tornare indietro nel tempo", ha detto via e-mail.

Non abbastanza trattamenti efficaci

Fermare la caduta dei capelli maschile nel suo percorso - piuttosto che sostituire i capelli con costosi tappi per capelli e altre tecniche chirurgiche invasive - è il Santo Graal degli obiettivi del trattamento. Sfortunatamente, non esiste un'opzione migliore, dicono gli esperti.
Il minoxidil da banco (e quindi non soggetto a prescrizione) è il trattamento più noto per uomini e donne ed è disponibile in forma liquida, schiuma e shampoo. Il minoxidil richiede un'applicazione sul cuoio capelluto sia mattina che sera e alcuni lamentano che può lasciare i capelli appiccicosi e difficili da modellare.

Gli effetti collaterali possono includere prurito o sensazione di bruciore sul cuoio capelluto, nonché secchezza, desquamazione. Occorrono diversi mesi prima che appaiano gli effetti positivi e la caduta dei capelli si ripresenta rapidamente una volta interrotto l'uso.

La dutasteride può avere effetti collaterali brutali in alcuni uomini, ha detto Rossi, tra cui una perdita di libido, disfunzione erettile e una forma di bassa pressione chiamata ipotensione ortostatica. In rare occasioni possono verificarsi reazioni più gravi alla dutasteride. Chiama il medico o vai al pronto soccorso in caso di desquamazione della pelle, gonfiore del viso, della lingua o della gola, difficoltà di respirazione o deglutizione o qualsiasi modifica al seno come aumento delle dimensioni, noduli, dolore o secrezione dai capezzoli, dicono gli esperti.

Gli uomini più anziani dovrebbero parlare con i loro medici del rischio di cancro alla prostata prima di iniziare la dutasteride, affermano gli esperti, poiché l'assunzione del farmaco può aumentare il rischio di cancro alla prostata di alto grado, che si diffonde e cresce più rapidamente rispetto ad altre forme di cancro alla prostata.
La finasteride può anche avere un impatto sulle capacità sessuali maschili, ma è meno potente della sua cugina dutasteride, quindi potrebbe essere una scelta migliore per alcuni uomini.

Considera la possibilità di consultare un dermatologo specializzato nel trattamento della caduta dei capelli che può aiutarti a navigare nel confuso boschetto di opzioni per la caduta dei capelli, ha detto Rossi. Spesso, ha detto, il medico ti suggerisce di iniziare in piccolo.

"Molte persone adottano un approccio graduale", ha detto. "Possono iniziare con la finasteride e se non stanno migliorando con la finasteride, passare alla dutasteride. Oppure possono iniziare con il minoxidil topico e se non stanno andando bene, passare al minoxidil orale".

Infine, un avvertimento: nessuno dei risultati dello studio dovrebbe essere applicato alle donne con perdita di capelli, ha sottolineato McMichael. Circa il 50% delle donne sperimenta la caduta dei capelli ad un certo punto della propria vita.

"Gli studi di tutti questi farmaci nelle donne sono stati molto meno ampi e non vi è alcuna base per dire che l'efficacia sarebbe la stessa", ha detto. "Nella pratica clinica, molti di questi farmaci sono usati off label nelle donne, ma ci sono alcune preoccupazioni molto reali".
Nessuno dei farmaci per via orale è accettabile per le donne in età fertile, ad esempio, a causa della possibilità di gravidanza, ha detto McMichael.

"Gli unici farmaci valutati qui che sono stati approvati per l'uso nelle donne sono minoxidil 2% e 5%, e dei due, sappiamo che il 5% funziona meglio del 2%", ha detto. "Non estrapolerei i risultati discussi in questo documento alle donne".




CONVERSATION

Metodo ZAFFIRO
Lo zaffiro è più vantaggioso delle lame con punta in acciaio. Le lame con la punta in acciaio perdono la loro affilatura nel tempo, causando danni nella pelle. Ma lo zaffiro non perde la sua nitidezza, è un cristallo resistente e non causa danni eccessivi sulla pelle.